lunedì 13 febbraio 2017

PRESENTAZIONE DEL LIBRO DI ALESSIA PATACCONI, VOLTO NOTO RAI

Siamo felicissimi che Alessia Patacconi, volto noto della Rai, abbia scelto Anffas Ostia Onlus per presentare mercoledì (15 febbraio) alle 18 la sua prima fatica letteraria, ‘il diario di Miriam’. La sede sarà quella di via Maccari, tra i primi beni confiscati alla criminalità restituiti oggi alla città.

Abbiamo scelto questo libro perché narra la storia di una adolescente alle prese con i problemi quotidiani di ogni ragazzo della sua età: il rapporto con i genitori e compagni. I primi amori, i social, gli smartphone. La solitudine, la voglia di crescere e ribellarsi. Temi questi che sono stati affrontati in vari progetti di Anffas Ostia Onlus: Progetto Ribelle, Safe Surfing, Sau Café, protocolli scolastici per l’inclusione. Con l’autrice del libro, con le famiglie e i nostri ragazzi affronteremo tutte queste tematiche e le approfondiremo.

martedì 7 febbraio 2017

LA DIFFERENZA DEI VALORI E DEL VALORE DELLE PERSONE DI ANFFAS. UNA NUOVA SPERANZA

Buon 2017 da Anffas Ostia Onlus. Ad ogni persona con e senza disabilità perché Anffas è e rimane in tutta Italia la più grande associazione di famiglie e Persone con disabilità, una squadra di persone educate, preparate e coraggiose. Spesso avvezze ad andare contro il sistema per superare gli steccati mentali culturali di un sistema che in aree critiche del Paese, come il Municipio Roma X, sembra tollerare poco in alcune sue articolazioni, il terzo pilastro del sistema welfare italiano rappresentato dall’associazione. Forse perché non incline al compromesso? Forse perché disposta a tutto per contrastare il mero assistenzialismo per favorire politiche di reale inserimento e integrazione di ogni Persona con disabilità dalla scuola, al lavoro, attraverso progetti innovativi senza o a bassissimo costo sociale? Forse perché chi ne ha la responsabilità ovvero i genitori dei ragazzi hanno fondato Anffas e proseguito nell’opera di sviluppo, scegliendo di operare volontariamente e senza neanche percepire un singolo euro? 

venerdì 23 dicembre 2016

NASCE PROGETTO RIBELLE

Progetto Ribelle è nato per accompagnare i ragazzi durante l'adolescenza. In questo percorso abbiamo affrontato mille tematiche: tutte frutto della loro curiosità. Il rapporto con i genitori e con i coetanei. I sogni, le aspirazioni di chi inizia a prendere coscienza di se stesso. La sessualità, i primi amori. Il rapporto con i soldi e con la moda. Fino alla "diversità", un concetto comune a tutti. Con questo video abbiamo voluto sintetizzare un cammino lungo e difficile da spiegare. Speriamo serva a farci riflettere. Buona visione!

lunedì 19 dicembre 2016

COMUNICAZIONE PRESIDENTE ILDE PLATEROTI

Sara Francolini, giovane mamma da tempo nella famiglia Anffas, è stata scelta e votata all'unanimità dalla nostra assemblea. A lei i miei migliori auguri: è un nuovo consigliere direttivo. Siamo tutti molti felici che una ragazza giovane e piena di entusiasmo come Sara abbia accettato questo onere. Porterà sicuramente freschezza e nuove idee. Abbiamo avuto modo di conoscerla. È una persona splendida, con una forza d’animo fuori dal comune. È il nostro futuro. Per Anffas Ostia Onlus si apre una nuova era.

venerdì 16 dicembre 2016

ANFFAS OSTIA SOSTIENE TELETHON

Anche quest’anno Anffas Onlus Ostia sosterrà Telethon e la ricerca sulle malattie rare. “Domani, sabato 17 dicembre, saremo presenti insieme ai nostri ragazzi dalle 10 alle 16 con dei banchetti in via delle Baleniere, a Ostia, e dalle 10 alle 18 con gli amici partner di Sau Café all’agenzia 43 della Bnl in via della Grande Medaglia 268 a Roma - spiega il presidente di Anffas Ostia Onlus, Ilde Plateroti -. In questa occasione sarà possibile acquistare, con una donazione minima di 10 euro, un maxi cuore di cioccolato sostenendo così la fondazione Telethon. Invitiamo chiunque a fare un piccolo sforzo per aiutare la ricerca. Un piccolo gesto per un grande risultato”.

lunedì 21 novembre 2016

"LE ISTITUZIONI VEDONO I DISABILI COME UN BUSINESS"

Il 14 novembre in prima serata, su Rai1 è andato in onda 'La Classe degli Asini', film-tv tratto da una storia vera con protagonisti Vanessa Incontrada e Flavio Insinna. Incontrada interpreta Mirella Antonione Casale, insegnante, socia Anffas e madre di una bimba con un grave deficit psicomotorio che, nella seconda metà degli anni Settanta, ha intrapreso un'importante battaglia contro la discriminazione ossia l'abolizione delle classi speciali o differenziali, le cosiddette "classi degli asini", come venivano anche chiamate ai tempi. La svolta nell'inclusione sociale dei ragazzi dotati di handicap nelle scuole ha avuto la sua svolta nel 1977. RomaToday, per saperne di più, ha intervistato Ilde Plateroti Narducci presidente dell'Anffas Ostia Onlus, che è stata tra le prime ad intraprende questo percorso a Roma.

lunedì 7 novembre 2016

INSERIMENTO LAVORATIVO: INCONTRO CON DELEGAZIONE DELL'UNIVERSITÀ NORVEGESE

Nei giorni scorsi una delegazione della Artic University di Tromsø (Norvegia) ha voluto incontrarci per discutere di inserimento lavorativo. Ne è nato un bellissimo scambio culturale. Hanno apprezzato il nostro progetto di inserimento lavorativo che portiamo avanti insieme a Sau Cafè, studiato il protocollo siglato con il Comune di Fiumicino (il primo del Lazio di questo tipo), visitato la struttura di via Maccari, bene confiscato alla criminalità e oggi sede della nostra agenzia lavoro, pranzando poi da Saint Srl, nostro partner storico e sede di tirocinio lavorativo. Curiosità: il pranzo è stato servito da alcuni ragazzi che hanno seguito i nostri corsi di formazione e stanno effettuando tirocini o percorsi definitivi di inserimento lavorativo. Di questa bellissima giornata conserviamo un video.